Bed and breakfast per una vacanza a Roma

Roma è una città molto importante sia nella storia che ora nei nostri giorni. Ogni anno milioni di turisti vengono a visitarla. Prima devi trovare un bed and breakfast e continua a leggere per sapere che cosa potrai vedere nella città eterna.

Un luogo molto interessante e caratteristico che associamo al libro e al film Angeli e demoni, è qui che si è svolta una delle scene chiave. Ma ovviamente, questo non è l’unico motivo per cui consigliamo Piazza Navona con la Fontana dei Quattro Fiumi (una delle tre fontane su questa piazza).

La più interessante, ovviamente, è la fontana, che raffigura 4 grandi fiumi provenienti da 4 continenti: Nilo, Danubio, Rio de la Plata e Gange. Inoltre, su questa piazza allungata puoi trovare numerose bancarelle e ristoranti, in cui vale la pena accovacciarsi e guardare la vita che va avanti.

Roma è piena di vari edifici religiosi. Il turista medio può avere mal di testa a causa del numero, dei tipi, degli usi, dei nomi, delle reliquie ecc. Tuttavia, la Basilica di Nostra Signora delle Nevi, di cui abbiamo scritto qui, è uno di quegli oggetti che saranno ricordati a lungo.

Questo non è sicuramente il posto migliore a Roma, a volte è difficile trovarlo nella guida, ma a nostro avviso vale la pena dare un’occhiata qui per un momento, anche sulla strada per la stazione Termini.

Abbastanza vicino alla Basilica di Nostra Signora delle Nevi c’è la Basilica di Nostra Signora degli Angeli e dei Martiri. La basilica ha anche un accento polacco. La porta di questa basilica fu progettata dallo scultore polacco Igor Mitoraj.

I bagni di Caracalla sono un po ‘fuori mano. Dal Vaticano e dal centro di Roma verso sud, sono ancora un po ‘indietro rispetto al Colosseo. E cosa c’è di così interessante in loro?

Innanzitutto, sono i bagni romani meglio conservati. L’enormità di questo luogo fa un’impressione incredibile, anche se non ne rimane molto. Nonostante ciò, il posto ha un’atmosfera molto piacevole, puoi imparare molto sui rituali e su come gli antichi romani trascorrevano il loro tempo libero. Inoltre, ci sono sicuramente meno turisti qui che vicino al Colosseo o al Foro Romano. Per muoversi a Roma devi sapere che puoi usare sempre i mezzi pubblici che sono facili e molto buoni per tutti.

Il Pantheon è anche un’attrazione che si deve vedere a Roma sicuramente. Per cosa è diventato famoso il Pantheon? Prima di tutto, perché è una rotonda, con una cupola che ha un foro nella parte superiore. Apparentemente, quando piove, questo non cade all’interno, anche se non sappiamo quanta verità ci sia. Inoltre, il Pantheon è uno degli edifici meglio conservati dei tempi dell’antica Roma.

La fontana più famosa di Roma, se non del mondo, doveva essere inclusa nella nostra lista. Certo, è affollato anche nel mezzo della notte, è difficile scattare una foto lì senza migliaia di turisti sullo sfondo, tuttavia la Fontana di Trevi ha qualcosa dentro che ci fa venire e lanciare una moneta per fortuna.

Il Vaticano, tra cui principalmente la piazza e la Basilica di San Pietro fa una grande impressione su tutti coloro che visitano questo posto. Oltre a visitare la piazza stessa, vale anche la pena entrare nella Basilica, dove devi anche guardare le Grotte Vaticane. Vale anche la pena guardare la volta e salire per ammirare la vista del Vaticano e di Roma dalla cupola della Basilica. Per trovare un bed and breakfast a Roma è molto facile devi solitamente guardare sui migliori siti che fanno un ottimo prezzo per te.

Bed and breakfast a Roma per una vacanza da sogno

Roma è una città piena di storia e di cultura. Viene chiamata la città eterna proprio perché ha tanti segreti nascosti che per scoprirli sicuramente ci vorrà un’eternità.  La meravigliosa capitale italiana è stata testimone di tanti momenti storici importanti. Per farti una bella vacanza prenota subito un bed and breakfast a Roma.

A Roma potrai visitare: Cappella Sistina – Parte del complesso museale del Vaticano, la Cappella Sistina è una delle cappelle religiose più rinomate al mondo e ha una straordinaria quantità di dettagli e iconografia. Situata nel Palazzo Apostolico nella Città del Vaticano, la Cappella Sistina fu ampiamente restaurata nel 1400 e il luogo in cui ha luogo l’enclave papale – È qui che viene selezionato un nuovo papa. La Cappella Sistina è particolarmente famosa per le sue decorazioni estese e dettagliate tra cui l’affresco del Giudizio Universale di Michelangelo e le opere d’arte del soffitto. Questi due magnifici pezzi sono opere d’arte sono considerati tra i più influenti e importanti nella storia religiosa. Assicurati di dedicare un sacco di tempo per visualizzare questa struttura sorprendente e le meraviglie racchiuse all’interno.

I musei vaticani – Questo tesoro di opere d’arte classica e storica è stata costruita nel corso di molti secoli da vari papi e include alcuni tra i più importanti pezzi di opere d’arte in tutto il mondo. Situati all’interno dei confini dello stato del Vaticano, i musei custodiscono oltre 70.000 opere d’arte. È possibile acquistare un doppio biglietto per vedere sia la Cappella Sistina che i musei ed è consigliabile dedicare abbastanza tempo per vederli entrambi correttamente. Suddivisi in diverse sezioni, i musei includono il Museo Pio-Clementino, il Museo Chiaramonti, il Museo Gregoriano Etrusco e il Museo Gregoriano Egiziano, ognuno dei quali contiene opere d’arte e temi diversi. Tra le opere degne di nota figurano la Trasfigurazione di Raffaello, la galleria mozzafiato di mappe; Piazza Navona – Costruita sul sito dello stadio di Domiziano, Piazza Navona fu costruita nel 15 ° secolo ed è rimasta un’attrazione popolare da allora. Situato nelle immediate vicinanze del Pantheon e della Fontana di Trevi, la piazza è un ottimo posto da visitare mentre si cammina nel centro della città.

Questa grande piazza è solitamente piena di artisti e venditori ambulanti e gli edifici circostanti incorniciano perfettamente lo spazio aperto. Elementi notevoli della piazza includono la Fontana del Moro e la Fontana di Nettuno con le loro fantastiche sculture, il Palazzo Braschi, il Palazzo Pamphilj e la chiesa di Sant’Agnese in Agone; Il Colle Palatino è una delle aree più antiche della Roma moderna ed è la collina più centrale della regione del Tevere. In piedi a 40 metri sopra lo storico Foro Romano offre una fantastica posizione panoramica e da qui puoi vedere la distesa di Roma disposta davanti ai tuoi occhi. Nella mitologia romana, questo è il luogo in cui presumibilmente furono trovati i leggendari Romolo e Remo che poi continuarono a costruire la città di Roma. Diverse strutture si trovano ancora oggi su questo sito, tra cui il Palazzo Flaviano e il Tempio di Cibele. L’accesso al Foro Romano include anche l’accesso al Palatino, quindi assicurati di fare la salita e visitare questo fantastico punto di vista.

È consigliabile di prendere un b&b posto al centro storico per non doverci spostare. Ma se il tuo alloggio si trova un po’ lontano da tutte le visite, allora devi sapere come muoversi a Roma, e cioè con i mezzi pubblici: tram, autobus, metropolitana. Roma è una città che ti lascerà a bocca aperta e verrai sempre qui per rivederla!

Bed and breakfast e la città eterna

Chi non visita la città eterna almeno una volta nella vita, non sa che cosa perde! Sicuramente anche tu hai pensato di scappare almeno una volta nella vita, cioè prenoti un bed and breakfast, un biglietto d’aereo o treno e vai in una meta turistica piena di storia e cultura. Allora devi andare a Roma, nella meravigliosa capitale italiana.

Costruita per la prima volta la Cattedrale di San Pietro – la più grande chiesa cristiana in tutto il mondo si trova a Roma e sicuramente deve essere visitata. Gli architetti ce n’erano più di 10, aderirono a due stili: barocco e rinascimentale. All’interno può contenere oltre 15 mila credenti. Altri 60 mila – nella piazza omonima, che si trova di fronte alla cattedrale. La facciata della chiesa raggiunge un’altezza di 48 m ed è decorata con enormi statue (5,5 m di altezza) di Gesù Cristo e 11 apostoli, tranne Pietro. All’interno della cattedrale è lussuoso e spazioso: molti archi, statue, altari. La lunghezza totale della sala principale è di 211 m. L’ingresso alla cattedrale è gratuito. Ma all’ingresso troverai il controllo di sicurezza, come in aeroporto. Pertanto, nella coda è possibile trascorrere un paio d’ore o più.

CAPPELLA SISTINA -L’ex chiesa vaticana fu costruita a metà del XV secolo. Oggi è usato come museo. Qui si tiene il conclave: l’elezione del nuovo papa. Quando viene effettuata la scelta, il fumo bianco viene rilasciato sulla cappella. Queste sono le principali attrazioni di Roma, un magnifico esempio di architettura rinascimentale. Le pareti della cappella furono decorate di Botticelli, Michelangelo, Domenico Ghirlandaio e altri artisti famosi. Convenzionalmente, tutti gli affreschi sono divisi in due tipi: le storie di Cristo (questa è la parte settentrionale della cappella) e le storie di Mosè (il lato meridionale). Furono restaurati più volte, l’ultima avvenne nel 1994. Gli affreschi sono la parte principale della collezione, che puoi vedere qui.

MUSEI VATICANI –  L’ordine di fondare il complesso fu dato da papa Giulio II nella prima metà del XVI secolo. I Musei Vaticani includono la Pinacoteca Vaticana (galleria d’arte), i musei di scultura, il Museo di storia e, di fatto, la Cappella Sistina. Più di 6 milioni di turisti li visitano ogni anno. I musei sono sparsi in tutto il Vaticano per vedere tutti i reperti, non una settimana è sufficiente. Ti consiglio di prendere in considerazione l’itinerario del viaggio indipendente. È difficile individuare uno di questi monumenti architettonici, ognuno di essi è speciale.

Se hai poco tempo in Vaticano, allora rimanda la tua visita ai musei la prossima volta. Nel frattempo, goditi la vista sulla piazza e firma le cartoline. Firma le carte ai tuoi cari, attacca i francobolli e lasciali cadere in un cassetto. A proposito, molti romani inviano la loro posta proprio dal Vaticano, perché L’italiano non è considerato affidabile. Bene, se hai lasciato il Vaticano senza inviare una cartolina, allora lasciala a te, perché I francobolli vaticani sono validi solo nel territorio di questo stato e questa cartolina non lascerà il territorio italiano. Se ti chiedi come muoversi a Roma, dovresti sapere che quasi tutti usano i mezzi pubblici perché sono molti e assicurano il trasporto in tutta la città.

La bella piazza Navona è una delle 10 migliori attrazioni di Roma, fu eretta per ordine di Julius Cesar. Il nome deriva da antiche competizioni. Dal XV secolo, la piazza è stata il principale mercato urbano. Successivamente furono organizzate gare di cavalli e processioni di carnevale. Oggi puoi vedere due magnifici monumenti di architettura: la fontana dei Quattro Fiumi e la Chiesa di Sant’Agnese.

Ricordati di scegliere un bed an breakfast a Roma posto al centro storico così sarai sicuro che avrai anche i bei ristoranti tipici romani vicino a te!

Bed and breakfast ed edifice di epoca romana

Roma è una città piena di musei, piazze, edifici di epoca romana e altri luoghi imperdibili. Roma è una città eterna che ha sempre qualcosa da offrire alle persone che la visitano. Per iniziare la tua vacanza nella capitale Italiana, devi solo prenotare un bed and breakfast e poi sarai pronto di scoprire tutti i suoi segreti!

L’attrazione turistica numero uno a Roma è il Colosseo, che è l’enorme anfiteatro che poteva ospitare oltre 65.000 spettatori durante l’epoca romana. Nell’arena, i gladiatori si combatterono e affrontarono animali selvatici. Nell’enorme “rovina” del Colosseo, è possibile visitare gli stand, l’arena e gli spazi sotterranei di questo anfiteatro, il più colossale di epoca romana. A causa del gran numero di visitatori, si consiglia vivamente di prenotare i biglietti in anticipo per il Colosseo, che è considerato una delle sette nuove meraviglie del mondo.

La Fontana di Trevi, conosciuta anche come la Fontana di Trevi, è probabilmente la fontana più famosa al mondo e sicuramente Roma. Questa fontana barocca, situata in Piazza di Trevi, fu costruita nel 18 ° secolo e raffigura il dio del mare, Nettuno, sul suo carro che va verso il mare. Una visita a Roma non sarebbe completa senza gettare una moneta nella Fontana di Trevi, perché la persona che lancia la moneta “un giorno tornerà a Roma”. Se vuoi avere anche un bel paesaggio, dovresti sapere che si trovano dei bei bed and breakfast a Roma vicini a queste meravigliosa fontana.

Uno degli edifici meglio conservati di epoca romana è il Pantheon. La funzione dell’edificio è ancora sconosciuta, ma nel 608 il Pantheon fu donato al papa dall’imperatore Adriano. L’attuale chiesa ha, oltre a una serie di notevoli mausolei (il pittore Raffaello e alcuni re italiani), un’enorme cupola. Durante il tuo soggiorno a Roma, puoi visitare il Pantheon gratuitamente, quindi sicuramente non devi perdere questa attrazione turistica!

La Basilica di San Pietro, ufficialmente “Basilica di San Pietro in Vaticano”, è il cuore spirituale della Chiesa cattolica e il luogo di residenza del papa. L’enorme basilica, situata nello stato indipendente dal Vaticano e nell’omonima piazza di San Pietro, è costruita sulla presunta tomba di San Pietro. Nella Basilica di San Pietro troverai capolavori come il baldacchino del Bernini e la “La Pietà” di Michelangelo, ma puoi anche visitare le cripte delle 148 tombe dei papi.

Il Foro Romano era il centro dell’antico impero romano. Durante la tua visita al Foro Romano, puoi passeggiare lungo gli scavi archeologici romani e il parco archeologico di antichi templi, archi di trionfo, mercati coperti e altri importanti edifici che gli imperatori avevano costruito lì. Accanto al foro si trova il Palatino, il Colle Palatino, dove è possibile ammirare gli scavi archeologici delle residenze imperiali.

Una delle piazze più notevoli di Roma è Piazza Navona. La piazza deve la sua imponente forma oblunga alla sua originale funzione di stadio atletico ai tempi dei romani. I siti turistici della piazza sono una serie di fontane, tra cui “La Fontana dei Quattro Fiumi” di Bernini, un notevole obelisco e si possono visitare gli scavi dell’ex stadio Domiziano. Piazza Navona è anche un luogo vivace con artisti di strada, bar e ristoranti.

Se il tuo b&b di Roma non si trova al centro storico, devi sapere che muoversi a Roma è la chiave per poter visitare tutte queste opere d’arte. Nella città eterna i residenti, ma anche i turisti usano i mezzi pubblici come: la metropolitana, i tram, gli autobus. Oppure di certe volte potresti trovare facilmente anche un taxi. Quindi non ti spaventare, perché ci sono tanti modi per spostarti da una parte all’altra della città.

Roma è una città che sicuramente merita visitata più volte nella vita, perché essa ne ha tanti segreti che devono essere scoperti a uno a uno!

Muoversi a Roma per visitare

Visitare la più bella città del mondo è un’occassione unica nella vita. Roma è una città piena di cultura millenaria, prendere un bed and breakfast o Hotel lì sarà abbastanza facile perché c’è ne sono di tutti i tipi per tutte le esigenze.

Nella città eterna avrai l’opportunità di visitare tante opere d’arte meravigliose tra le quali la più importante è il Colosseo – non penso che sia necessaria una presentazione per dichiarare il Colosseo il monumento più importante e conosciuto di Roma, tanto che è diventato il simbolo della città stessa. Patrimonio Unesco e una delle nuove sette meraviglie del mondo, il Colosseo si trova nel cuore di Roma con i suoi oltre 3.000 metri quadrati di superficie e 48 metri di altezza. È possibile entrare e visitarlo pagando un biglietto.

Altri monumeti e opere d’arte che sicuramente vorrai vedere sono: Il Pantheon – Il grande Michelangelo definì il Pantheon come “opera degli angeli e non degli uomini”. Maestoso, di una bellezza e una forma rara emerge nel cuore di Roma a pochi passi da Piazza Navona. L’ingresso è gratuito; I Fori Imperiali – rappresentano una delle aree archeologiche e storiche più riconosciute al mondo. Camminare tra i resti dell’impero che era, è un po ‘come fare una passeggiata nella storia. Situato tra il Colosseo e Piazza Venezia, i Fori Imperiali sono uno dei punti di interesse più amati dai turisti; Se pensiamo alla Cappella Sistina, non possiamo evitare di parlare di Michelangelo: 10 anni ha impiegato il grande maestro per finire gli affreschi.

La Cappella Sistina si trova all’interno dei Musei Vaticani; La fontana di Trevi – è ancora oggi una delle attrazioni più visitate dai turisti. È un vero capolavoro di architettura, scultura e ingegneria. Al centro troverai la figura dell’Oceano, quindi le statue che rappresentano la Salute e la Prosperità. Infine, i due cavalli che rappresentano idealmente il mare in tempesta (quello a sinistra) e la calma (quello a destra); Piazza Spagna – è probabilmente una delle piazze più famose al mondo. Difficile non ammirare la splendida scalinata di Trinità dei Monti o sedendosi ai bordi della Barcaccia.Ci sono anche attrazioni sia per gli amanti della poesia inglese, grazie ai musei Keats e Shelley, sia per chi ama lo shopping, grazie alla vicinissima via dei Condotti e via del Corso.

Magari ti chiedi come arrivare a vedere tutti questi grandi capolavori. Una cosa che si usa spesso a Roma è che i bed e breakfast offrono delle biciclette, in questo modo potresi fare una bella passeggiata sulle strade della città eterna. Oppure ti devo dire che muoversi a Roma è molto facile con i mezzi pubblici: metropolitana, tram, autobus. Questi mezzi vengono usati con regolarità sia dai residenti che dai turisti.

La sera potresti fare una bella passeggiata sulle strade di Roma prima di tornare al tuo b&b, così troverai anche un bel ristorante per gustare i tipici piatti romani come: carciofi alla giudia e alla romana; spaghetti alla carbonara; il supplì al telefono; il trapizzino, crostata di visciole.

Tutto detto, una volta arrivato a Roma sicuramente ti amorerai sia della città che dei suoi bed and breakfast meravigliosi. Sai come si dice tutte le strade portano a Roma, quindi sicuramente tornerai di nuovo per visitare tutta la città.

La città eterna e i bed and breakfast

Roma è una meta turistica conosciuta per le sue bellezze, ogni anno da tutto il mondo vengono milioni di turisti per scoprire la città eterna. Per prima tutti scelgono un bed and breakfast o un Hotel a Roma adatto alle loro esigenze, però non dovresti preoccuparti perché il popolo italiano è molto conosciuto per la sua ospitalità!

La data di fondazione di Roma è stata fissata al 21 aprile del 753 a.C dallo storico latino Varone.
Lo storico romano Tito Livio racconta la leggenda secondo cui i fratelli Romolo e Remo, allattati dalla lupa e discendenti di Enea, furono i protagonisti della nascita di Roma.  

Secondo la prima versione Romolo e Remo litigarono perché Romolo voleva chiamare la nuova città Roma ed edificarla sul colle Palatino, mentre Remo voleva chiamarla Remora e fondarla sull’Aventino. Dopo uno scontro, Romolo prevalse  devenendo il primo re di Roma.
Nella seconda ipotesi, mentre i due fratelli edificavano le mura della nuova città, Remo prese in giro il fratello, scavalcando le mura appena erette. Romolo, pieno d’ira, avrebbe ucciso Remo e detto: «Così, d’ora in poi possa morire chiunque osi scavalcare le mie mura». In questo modo Romolo divenne il primo re della città che prese il nome di Roma.  

Quindi avrai la possibilità di visitare una città piena di storia millenaria; inoltre il suo centro storico è circondato dalle mura antiche molto alte e larghe. Però una cosa da sapere prima di partire nell’avventura della tua vita è che muoversi a Roma di solito si fa con i mezzi pubblici: metropolitana, autobus che vengono usati con regolarità dai turisti e residenti.

Inoltre, in questa meravigliosa città potrai vedere: la storia dell’arte Caravaggio, Michelangelo e molto altro ancore: alcune delle opere dei grandi pittori sono esposte nelle chiese anche, ad esempio i lavori di Caravaggio sono esposti nelle chiese di Santa Maria del Popolo, Sant’Agostino, San Luigi dei Francesi e quelle di Michelangelo in San Pietro in Vincoli e Basilica di San Pietro; le terrazze panoramiche, sono una delle gran possibilità che gli offre l’Urbe di ammirare il panorama grazie alle famose terrazze panoramiche. Roma è un museo a cielo aperto e si possono vedere tante cose solo passeggiando sulle sue strade, Gian Lorenzo Bernini e la sua portentosa Fontana dei Quattro Fiumi a piazza Navona, la famosa scalinata di Trinità dei Monti, la meravigliosa Fontana di Trevi, la splendida sistemazione del Valdier a piazza del Popolo, Michelangelo al Campidoglio. Quello che non sapevi è che a Roma la prima domenica del mese quasi tutti i musei sono gratis!

La sera potrai andare da uno dei ristoranti tipici romani, perché ce ne sono assai. Noi consigliamo sempre che quando si trova in una vacanza di gustare anche i piatti tipici! Noi consigliamo sempre di assaggiare: coda alla vaccinara, abbacchio a scottadito, carciofi alla giudia, trippa alla romana, saltimbocca alla roma, tonnarelli/spaghetti calcio e pepe, pasta alla gricia, bucatini/spaghettu all’amatriciana, spaghetti alla carbonara.

Per la mattina avrai la colazione tipica italiana presso il tuo b&b sicuramente che di solito è composto dal latte, espresso, cornetti, altri dolci tipici del luogo, frutta e suchi di frutta. Per il pranzo potrai affidarti di nuovo ai ristoranti o alle gastronomie, che si trovano dappertutto.

Per quelli appassionati dello shopping a Roma ci sono più vie conosciute: Via dei Condotti, una delle più conosciute che è la via dello shopping di lusso, lì troverai boutique, nomi internazionali nel campo dell’abbigliamento, della pelletterie e della gioielleria. Però passeggiando su questa via capirete che non è solo piena di lusso ma anche di storia, in quanto potrai ammirare tanti monumenti e palazzi antichi.

Ora sicuramente sei convinto e vorrai andare a visitare la più bella città del mondo, allora quello che devi fare prima è di scegliere il tuo bed and breakfast e di partire in una bella vacanza rilassante!