Identify the signs of a loyal client during a crisis

Your customers are the lifeline of your business. They are vital for your business to sustain itself and to grow. It is simply obvious, that with a low customer base, or few loyal customers, a business won’t be able to stay in the market for long time. In a time of economic downturn, or a business crisis, this fact becomes even more obvious. And failing to engage your most loyal customers during a challenging time, a global crisis for instance, will be your doom. You should plan ahead how to determine who is a loyal client during a crisis, engage them and retain them.

During any crisis you should act swiftly, with a clear mind, based on the crisis management plans you have laid down before any wave would have rocked the boat. Panic, chaotic decisions, lack of communication or disinformation are the worst things that could happen during challenging times.

On the contrary, you should know who your key players would be, among your employees, partners and customers, and focus your actions and communication towards them. During a crisis, a business must most importantly survive and escape unharmed. Time has proven that a crisis can be an opportunity and a chance for growth for many businesses, if they act smartly and profit of the arising opportunities. But in that moment though, your focus should be on retainment, and not growth, how to keep your most loyal customers.

Especially during a global crisis, such as a financial crisis, that affects all, reassure them that we are all in this together. Make your company values clear to them, highlight the benefits of keeping purchasing your products or services. As I mentioned, communication is key during this time, and you should use all effective communication channels, such as social media, emails, and so on. Make your messages honest, relatable, and personal, stay away from technical or salesy messages.
Address their concerns and needs, as they may have shifted their behavior or priorities during these troublesome times. Listen to them and adapt to their feedback.

You should know, as a business owner or a manager, what your customer retention rate is, using mor general or industry specific calculation formulas. Without knowing who the loyal client during a crisis is, your sales and revenues will drop considerably. After all, a loyal customer is much easier to convert to a sale than a new customer. Repeat customers, who trust your brand, will create more sales.

In conclusion, focus on customer retention and not customer acquisition during this time. Use all the efficient ways of soliciting their engagement and feedback. You should consider having a customer loyalty program, use technology as much as possible to engage with your loyal customers effectively and in a timely manner.

Come-up with innovative ways of speaking with them, engaging them, retaining them. Your actions should also be analyzed and based on the results and the feedback, improved and streamlined even more. Analysis should be the key in identifying the most loyal customers, the most efficient processes, assets, costs cuts. Efficiency should be a priority in a time of crisis, for a business, an industry, or the entire world. Technology is the key to success in all these aspects, and it should be embraced and utilized to the fullest.

How to steer your business during crisis!

I think most people thing of negative outcomes for a business, or for their personal finances, during the crisis. The reality is, on the other hand, that not only businesses collapse during a crisis, a crisis can be survived. And, at best, a business or an entrepreneur can even thrive after escaping a crisis.

There are several types of crisis that can hit a business, understanding them and preparing for them will fortify your business during the crisis.

Many of us remember the latest financial crisis of 2008, which had impacted millions of lives and businesses worldwide. The effects of such a major financial downturn are so widespread, it is hard to escape. Some activities are hit harder, some are less vulnerable. There will always be another economic crisis, so it is wise to know their signs and also how to prepare for them. There are several other types of crisis your company should be prepared to face in case they happen. A natural disaster could occur, or civic unrest, or a cyber-attack, data leakage, a customer or supplier can go out of business suddenly, the death of the CEO, a media scandal, and the list goes on.

Whatever the type of crisis, you as an entrepreneur should be ready to face them. During good times, it is important not to enjoy them care-free. Planning and preparing for the types of crisis you could face is essential to survive, and even better, grow. Your managers and employees should know their role to play in mitigating any risks and responding to a crisis. Any such big event is better handled when everybody keeps calm. Communication is vital, transparency and honesty are crucial in these cases.

During a time of crisis, it is important to evaluate your strengths and weaknesses. Analyze your existing customers, determine who are the most valuable ones. Your most loyal customers, who will continue doing business with you during the crisis you are going through, or all of you are going through, will be your best support for continued business. Focus on keeping them as customers to get your business during the crisis.

There are certain businesses that can even be started or developed during the time of an economic recession. Activities such as bargain stores, groceries, auto repair shops, property management companies, financial advisors, accounting firms, healthcare providers, and others. You should identify the types of activities that will be needed during a crisis, as well as those that are most likely to see their customers withdraw their business once any sign of gloom is present. People will cut their expenses, companies as well, in time of crisis, but we can’t get rid of all of them, so activities such as those listed above, and others, will be crisis-proof.

In trying times, it is best not to be alone, this is why developing connections, partnerships and collaborations will take your business across the hole and even grow it after the crisis has passed. Don’t let any crisis your business encounters pass and be forgotten. Learn all the lessons possible from your experience, as it is still recent.

What do you know about cosmetic colored contact lenses?

Want to easily create a fresh new look for you? You have several ways of accomplishing that, that are quick and with brilliant results. The change of hairstyle and color, the change of your wardrobe, these can all have a significant impact on your look. And you can get as creative as you want. You can also add here the use of cosmetic contact lenses.

More and more people are introduced to them as a new and fun way of playing with your looks. There are so many models to choose from, and at high quality as well, so wearing a cosmetic colored contact these days is safe and with aesthetically pleasing results. There are some safety elements to consider when purchasing ones. They are medical devices, they come in direct contact with your eyes, and there are general precautions and guidelines when purchasing your first set and when wearing them.

First of all, avoid buying cheap and potentially unsafe lenses from an untrusted store. It is best to consult with an eye specialist first, this way you can get an eye exam and find out whether you have any potential unknown issue, or what is best recommended for you. A specialist’s advice can offer you the answer to any question you may have, since this would be something new for you.

Learn about the different lens types, think of the lens color it would most likely suit you, the look you want.

To help you, here are some key factors to consider when purchasing your first set of lenses. They can be categorized into two distinct groups. Some lenses are translucent, meaning they will only partially cover the natural color of your eyes. They are essentially enhancing your iris with more vibrant colors and details, they have a very natural look, and generally your eye color will be your same natural iris color, just with a more appealing and vibrant shade. They are perfect for instance for people with lighter eye color, who want their eyes to have a deeper and visually interesting shade. But you can wear a cosmetic colored contact that is opaque, meaning it will completely cover your iris. With such a pair, you can completely change your eye color, and your look change will be more dramatic. You can consider your hair color and skin tone when choosing a lens, and picking a color for it that compliments them. Or you can choose a bolder combination, that would give you a unique powerful look.

You should also learn about the proper care for the lenses, and especially follow the recommended time you should wear them. They can be used for a month, or for two weeks, depending on what is stated for usage time. There are also daily disposable models, that you discard at the end of the day. The advantage with these is you don’t have to clean and care for them. Regardless of the model, never wear them more than needed. Always pay attention to your eye’s safety. This way, you can truly enjoy them.

Hotel Roma e il passato della città eterna

Roma è piena di storia e cultura e ci sono alcuni posti in cui sarebbe un peccato lasciare la città senza vedere. Prenota un bed and breakfast e hotel Roma e visita la meravigliosa città eterna. Fatti una bella vacanza e conosci meglio il passato del tuo paese.

L’antica città di Roma – Il Vaticano è forse il luogo più ovvio da non perdere, in particolare quello di San Pietro e lo straordinario patrimonio di bottini nei Musei Vaticani. Le principali attrazioni dell’antica città sono il Foro e il Palatino, il Colosseo.

Arte e architettura barocca – Le chiese, le fontane e le opere d’arte del periodo barocco e in particolare le opere di Borromini e Bernini, i cui sforzi competono per lo spazio e l’attenzione in tutta la città. Bernini era responsabile della Fontana dei Quattro Fiumi nella piazza più famosa della città, Piazza Navona. Probabilmente, la sua migliore opera scultorea è nella Galleria Borghese, o in varie chiese, come la sua statua di Santa Teresa a Santa Maria della Vittoria. Muoversi a Roma è facile and piacevole per visitare, perchè i mezzi pubblici sono organizzati molto bene. Usa il tram, autobus o metropolitana e non avrai dei problemi oppure potresti nolleggiare un’auto.

Alcuni musei imperdibili a Roma includono le gallerie del Campidoglio e le principali collezioni del Museo Nazionale Romano di Palazzo Altemps e Palazzo Massimo, che ospitano tutte sconcertanti collezioni della crema dell’arte e della scultura antiche della città.

Gran parte del fascino nascosto di Roma è nei suoi quartieri esterni costellati di trattorie, caffè, bar e piazze. Esplora oltre i principali ritrovi turistici e vedrai perché Roma è così speciale. Passeggia attraverso il centro storico al mattino presto o attraverso l’affascinante Trastevere al tramonto. Oppure dirigiti verso la collina del Gianicolo in una giornata limpida e osserva i tetti e le cupole: ti renderai presto conto che non c’è posto come Roma.

Visita il Pantheon – L’obiettivo principale della pittoresca Piazza della Rotonda è il Pantheon, facilmente la più antica struttura romana antica della città. In origine un tempio che faceva parte della riprogettazione del Campus Martius di Marco Agrippa intorno al 27 a.C., da allora è stato dimostrato che l’edificio fu interamente ricostruito dall’imperatore Adriano e terminato intorno al 125 d.C. È un risultato architettonico impressionante anche per gli standard di oggi. Più sorprendentemente, non ci sono archi o volte visibili per sostenere l’intera cosa. Oltre alle sue dimensioni pure, i principali punti di interesse sono le tombe di due re italiani e la tomba di Raffaello, tra la seconda e la terza cappella a sinistra, iscritte dal vescovo umanista Pietro Bembo.

Ci sono tanti posti da visitare per conoscere meglio la storia romana. Visita Piazza Navona, Piazza di Spagna, i musei Vaticani, la boccà della verità, il Foro Romano. Per essere più vicino alle attrazioni prendi il tuo b&b al centro storico. Così la sera sarà molto facile arrivare dal ristorante a casa, senza prendere i mezzi pubblici. La città eterna è piena di segreti e posti nascosti, sapete come si dice, non basta una vita conoscere Roma, ed è proprio vero. Questo lo affermano anche i residenti del luogo.

Bed and breakfast per una vacanza a Roma

Roma è una città molto importante sia nella storia che ora nei nostri giorni. Ogni anno milioni di turisti vengono a visitarla. Prima devi trovare un bed and breakfast e continua a leggere per sapere che cosa potrai vedere nella città eterna.

Un luogo molto interessante e caratteristico che associamo al libro e al film Angeli e demoni, è qui che si è svolta una delle scene chiave. Ma ovviamente, questo non è l’unico motivo per cui consigliamo Piazza Navona con la Fontana dei Quattro Fiumi (una delle tre fontane su questa piazza).

La più interessante, ovviamente, è la fontana, che raffigura 4 grandi fiumi provenienti da 4 continenti: Nilo, Danubio, Rio de la Plata e Gange. Inoltre, su questa piazza allungata puoi trovare numerose bancarelle e ristoranti, in cui vale la pena accovacciarsi e guardare la vita che va avanti.

Roma è piena di vari edifici religiosi. Il turista medio può avere mal di testa a causa del numero, dei tipi, degli usi, dei nomi, delle reliquie ecc. Tuttavia, la Basilica di Nostra Signora delle Nevi, di cui abbiamo scritto qui, è uno di quegli oggetti che saranno ricordati a lungo.

Questo non è sicuramente il posto migliore a Roma, a volte è difficile trovarlo nella guida, ma a nostro avviso vale la pena dare un’occhiata qui per un momento, anche sulla strada per la stazione Termini.

Abbastanza vicino alla Basilica di Nostra Signora delle Nevi c’è la Basilica di Nostra Signora degli Angeli e dei Martiri. La basilica ha anche un accento polacco. La porta di questa basilica fu progettata dallo scultore polacco Igor Mitoraj.

I bagni di Caracalla sono un po ‘fuori mano. Dal Vaticano e dal centro di Roma verso sud, sono ancora un po ‘indietro rispetto al Colosseo. E cosa c’è di così interessante in loro?

Innanzitutto, sono i bagni romani meglio conservati. L’enormità di questo luogo fa un’impressione incredibile, anche se non ne rimane molto. Nonostante ciò, il posto ha un’atmosfera molto piacevole, puoi imparare molto sui rituali e su come gli antichi romani trascorrevano il loro tempo libero. Inoltre, ci sono sicuramente meno turisti qui che vicino al Colosseo o al Foro Romano. Per muoversi a Roma devi sapere che puoi usare sempre i mezzi pubblici che sono facili e molto buoni per tutti.

Il Pantheon è anche un’attrazione che si deve vedere a Roma sicuramente. Per cosa è diventato famoso il Pantheon? Prima di tutto, perché è una rotonda, con una cupola che ha un foro nella parte superiore. Apparentemente, quando piove, questo non cade all’interno, anche se non sappiamo quanta verità ci sia. Inoltre, il Pantheon è uno degli edifici meglio conservati dei tempi dell’antica Roma.

La fontana più famosa di Roma, se non del mondo, doveva essere inclusa nella nostra lista. Certo, è affollato anche nel mezzo della notte, è difficile scattare una foto lì senza migliaia di turisti sullo sfondo, tuttavia la Fontana di Trevi ha qualcosa dentro che ci fa venire e lanciare una moneta per fortuna.

Il Vaticano, tra cui principalmente la piazza e la Basilica di San Pietro fa una grande impressione su tutti coloro che visitano questo posto. Oltre a visitare la piazza stessa, vale anche la pena entrare nella Basilica, dove devi anche guardare le Grotte Vaticane. Vale anche la pena guardare la volta e salire per ammirare la vista del Vaticano e di Roma dalla cupola della Basilica. Per trovare un bed and breakfast a Roma è molto facile devi solitamente guardare sui migliori siti che fanno un ottimo prezzo per te.

Bed and breakfast a Roma per una vacanza da sogno

Roma è una città piena di storia e di cultura. Viene chiamata la città eterna proprio perché ha tanti segreti nascosti che per scoprirli sicuramente ci vorrà un’eternità.  La meravigliosa capitale italiana è stata testimone di tanti momenti storici importanti. Per farti una bella vacanza prenota subito un bed and breakfast a Roma.

A Roma potrai visitare: Cappella Sistina – Parte del complesso museale del Vaticano, la Cappella Sistina è una delle cappelle religiose più rinomate al mondo e ha una straordinaria quantità di dettagli e iconografia. Situata nel Palazzo Apostolico nella Città del Vaticano, la Cappella Sistina fu ampiamente restaurata nel 1400 e il luogo in cui ha luogo l’enclave papale – È qui che viene selezionato un nuovo papa. La Cappella Sistina è particolarmente famosa per le sue decorazioni estese e dettagliate tra cui l’affresco del Giudizio Universale di Michelangelo e le opere d’arte del soffitto. Questi due magnifici pezzi sono opere d’arte sono considerati tra i più influenti e importanti nella storia religiosa. Assicurati di dedicare un sacco di tempo per visualizzare questa struttura sorprendente e le meraviglie racchiuse all’interno.

I musei vaticani – Questo tesoro di opere d’arte classica e storica è stata costruita nel corso di molti secoli da vari papi e include alcuni tra i più importanti pezzi di opere d’arte in tutto il mondo. Situati all’interno dei confini dello stato del Vaticano, i musei custodiscono oltre 70.000 opere d’arte. È possibile acquistare un doppio biglietto per vedere sia la Cappella Sistina che i musei ed è consigliabile dedicare abbastanza tempo per vederli entrambi correttamente. Suddivisi in diverse sezioni, i musei includono il Museo Pio-Clementino, il Museo Chiaramonti, il Museo Gregoriano Etrusco e il Museo Gregoriano Egiziano, ognuno dei quali contiene opere d’arte e temi diversi. Tra le opere degne di nota figurano la Trasfigurazione di Raffaello, la galleria mozzafiato di mappe; Piazza Navona – Costruita sul sito dello stadio di Domiziano, Piazza Navona fu costruita nel 15 ° secolo ed è rimasta un’attrazione popolare da allora. Situato nelle immediate vicinanze del Pantheon e della Fontana di Trevi, la piazza è un ottimo posto da visitare mentre si cammina nel centro della città.

Questa grande piazza è solitamente piena di artisti e venditori ambulanti e gli edifici circostanti incorniciano perfettamente lo spazio aperto. Elementi notevoli della piazza includono la Fontana del Moro e la Fontana di Nettuno con le loro fantastiche sculture, il Palazzo Braschi, il Palazzo Pamphilj e la chiesa di Sant’Agnese in Agone; Il Colle Palatino è una delle aree più antiche della Roma moderna ed è la collina più centrale della regione del Tevere. In piedi a 40 metri sopra lo storico Foro Romano offre una fantastica posizione panoramica e da qui puoi vedere la distesa di Roma disposta davanti ai tuoi occhi. Nella mitologia romana, questo è il luogo in cui presumibilmente furono trovati i leggendari Romolo e Remo che poi continuarono a costruire la città di Roma. Diverse strutture si trovano ancora oggi su questo sito, tra cui il Palazzo Flaviano e il Tempio di Cibele. L’accesso al Foro Romano include anche l’accesso al Palatino, quindi assicurati di fare la salita e visitare questo fantastico punto di vista.

È consigliabile di prendere un b&b posto al centro storico per non doverci spostare. Ma se il tuo alloggio si trova un po’ lontano da tutte le visite, allora devi sapere come muoversi a Roma, e cioè con i mezzi pubblici: tram, autobus, metropolitana. Roma è una città che ti lascerà a bocca aperta e verrai sempre qui per rivederla!

Bed and breakfast e la città eterna

Chi non visita la città eterna almeno una volta nella vita, non sa che cosa perde! Sicuramente anche tu hai pensato di scappare almeno una volta nella vita, cioè prenoti un bed and breakfast, un biglietto d’aereo o treno e vai in una meta turistica piena di storia e cultura. Allora devi andare a Roma, nella meravigliosa capitale italiana.

Costruita per la prima volta la Cattedrale di San Pietro – la più grande chiesa cristiana in tutto il mondo si trova a Roma e sicuramente deve essere visitata. Gli architetti ce n’erano più di 10, aderirono a due stili: barocco e rinascimentale. All’interno può contenere oltre 15 mila credenti. Altri 60 mila – nella piazza omonima, che si trova di fronte alla cattedrale. La facciata della chiesa raggiunge un’altezza di 48 m ed è decorata con enormi statue (5,5 m di altezza) di Gesù Cristo e 11 apostoli, tranne Pietro. All’interno della cattedrale è lussuoso e spazioso: molti archi, statue, altari. La lunghezza totale della sala principale è di 211 m. L’ingresso alla cattedrale è gratuito. Ma all’ingresso troverai il controllo di sicurezza, come in aeroporto. Pertanto, nella coda è possibile trascorrere un paio d’ore o più.

CAPPELLA SISTINA -L’ex chiesa vaticana fu costruita a metà del XV secolo. Oggi è usato come museo. Qui si tiene il conclave: l’elezione del nuovo papa. Quando viene effettuata la scelta, il fumo bianco viene rilasciato sulla cappella. Queste sono le principali attrazioni di Roma, un magnifico esempio di architettura rinascimentale. Le pareti della cappella furono decorate di Botticelli, Michelangelo, Domenico Ghirlandaio e altri artisti famosi. Convenzionalmente, tutti gli affreschi sono divisi in due tipi: le storie di Cristo (questa è la parte settentrionale della cappella) e le storie di Mosè (il lato meridionale). Furono restaurati più volte, l’ultima avvenne nel 1994. Gli affreschi sono la parte principale della collezione, che puoi vedere qui.

MUSEI VATICANI –  L’ordine di fondare il complesso fu dato da papa Giulio II nella prima metà del XVI secolo. I Musei Vaticani includono la Pinacoteca Vaticana (galleria d’arte), i musei di scultura, il Museo di storia e, di fatto, la Cappella Sistina. Più di 6 milioni di turisti li visitano ogni anno. I musei sono sparsi in tutto il Vaticano per vedere tutti i reperti, non una settimana è sufficiente. Ti consiglio di prendere in considerazione l’itinerario del viaggio indipendente. È difficile individuare uno di questi monumenti architettonici, ognuno di essi è speciale.

Se hai poco tempo in Vaticano, allora rimanda la tua visita ai musei la prossima volta. Nel frattempo, goditi la vista sulla piazza e firma le cartoline. Firma le carte ai tuoi cari, attacca i francobolli e lasciali cadere in un cassetto. A proposito, molti romani inviano la loro posta proprio dal Vaticano, perché L’italiano non è considerato affidabile. Bene, se hai lasciato il Vaticano senza inviare una cartolina, allora lasciala a te, perché I francobolli vaticani sono validi solo nel territorio di questo stato e questa cartolina non lascerà il territorio italiano. Se ti chiedi come muoversi a Roma, dovresti sapere che quasi tutti usano i mezzi pubblici perché sono molti e assicurano il trasporto in tutta la città.

La bella piazza Navona è una delle 10 migliori attrazioni di Roma, fu eretta per ordine di Julius Cesar. Il nome deriva da antiche competizioni. Dal XV secolo, la piazza è stata il principale mercato urbano. Successivamente furono organizzate gare di cavalli e processioni di carnevale. Oggi puoi vedere due magnifici monumenti di architettura: la fontana dei Quattro Fiumi e la Chiesa di Sant’Agnese.

Ricordati di scegliere un bed an breakfast a Roma posto al centro storico così sarai sicuro che avrai anche i bei ristoranti tipici romani vicino a te!

The wonderful changes the best colored contacts in Europe bring to your look

Changing your style, coming up with new ways of expressing yourself can be a really fun experience. Nowadays, this is easier and easier, and there are so many ways of doing this. You can even change your eye color, to achieve some spectacular results. Cosmetic lenses you can buy now are increasing in their quality, providing both realistic looking results and also a safer better experience. You have several types of lenses to choose from, so you can experiment and find your perfect choice.

Even though they are cosmetic lenses, you should pay the same attention to buying proper quality lenses and care for them as you would with regular corrective lenses. After all, they come in contact with your eyes, and you don’t want to experience any discomfort or have some serious medical issues. It is normal to have some discomfort at first, if you haven’t worn any contacts before. But after a while, you should get used to the feeling, and with the best colored contacts Europe you can enjoy the stunning new looks you can achieve with high quality lenses.

They can be either opaque lenses, that completely cover your natural eye color, or they can be translucent, and only cover them partially. While opaque lenses can give a more dramatic look change, and you can switch from one eye color to a totally different one, translucent models will keep your natural eye color, but enhance their look, and make them more vibrant. They can achieve a natural, very appealing look. You can have a better loo, and make a change, while still keeping your natural eye color.

You should also pay attention to how long you can wear the lenses you are buying. They come with a limited duration you can use them, either a month, or two weeks. You can even buy single use disposable lenses, that you throw away after each use. For these, you won’t have to care for them, clean them. But for any other type of lens, you will have to learn proper care principles. This means you will need to clean them daily with a special solution, and wear them only during the day. At nights, you should remove them and put them in the case. The case will need to be cleaned as well, and it can be used also for just a period of time, usually about 3 months.  Even with the best colored contacts Europe you must not wear them for longer than recommended. Any lens can gather in time various debris and impurities, and they eventually harm your eyes, creating irritations and complications.

You can enjoy the change a nice set of colored contact lenses can bring by properly caring for them and only buying from a reputable place. The higher the quality of the lenses, the better the look will be as well. Luckily, there are many great models out there, and you can choose and experiment to your liking. This should be a fun and creative experience, and you can go as far or as subtle with your look changes as you feel like.    

Bed and breakfast ed edifice di epoca romana

Roma è una città piena di musei, piazze, edifici di epoca romana e altri luoghi imperdibili. Roma è una città eterna che ha sempre qualcosa da offrire alle persone che la visitano. Per iniziare la tua vacanza nella capitale Italiana, devi solo prenotare un bed and breakfast e poi sarai pronto di scoprire tutti i suoi segreti!

L’attrazione turistica numero uno a Roma è il Colosseo, che è l’enorme anfiteatro che poteva ospitare oltre 65.000 spettatori durante l’epoca romana. Nell’arena, i gladiatori si combatterono e affrontarono animali selvatici. Nell’enorme “rovina” del Colosseo, è possibile visitare gli stand, l’arena e gli spazi sotterranei di questo anfiteatro, il più colossale di epoca romana. A causa del gran numero di visitatori, si consiglia vivamente di prenotare i biglietti in anticipo per il Colosseo, che è considerato una delle sette nuove meraviglie del mondo.

La Fontana di Trevi, conosciuta anche come la Fontana di Trevi, è probabilmente la fontana più famosa al mondo e sicuramente Roma. Questa fontana barocca, situata in Piazza di Trevi, fu costruita nel 18 ° secolo e raffigura il dio del mare, Nettuno, sul suo carro che va verso il mare. Una visita a Roma non sarebbe completa senza gettare una moneta nella Fontana di Trevi, perché la persona che lancia la moneta “un giorno tornerà a Roma”. Se vuoi avere anche un bel paesaggio, dovresti sapere che si trovano dei bei bed and breakfast a Roma vicini a queste meravigliosa fontana.

Uno degli edifici meglio conservati di epoca romana è il Pantheon. La funzione dell’edificio è ancora sconosciuta, ma nel 608 il Pantheon fu donato al papa dall’imperatore Adriano. L’attuale chiesa ha, oltre a una serie di notevoli mausolei (il pittore Raffaello e alcuni re italiani), un’enorme cupola. Durante il tuo soggiorno a Roma, puoi visitare il Pantheon gratuitamente, quindi sicuramente non devi perdere questa attrazione turistica!

La Basilica di San Pietro, ufficialmente “Basilica di San Pietro in Vaticano”, è il cuore spirituale della Chiesa cattolica e il luogo di residenza del papa. L’enorme basilica, situata nello stato indipendente dal Vaticano e nell’omonima piazza di San Pietro, è costruita sulla presunta tomba di San Pietro. Nella Basilica di San Pietro troverai capolavori come il baldacchino del Bernini e la “La Pietà” di Michelangelo, ma puoi anche visitare le cripte delle 148 tombe dei papi.

Il Foro Romano era il centro dell’antico impero romano. Durante la tua visita al Foro Romano, puoi passeggiare lungo gli scavi archeologici romani e il parco archeologico di antichi templi, archi di trionfo, mercati coperti e altri importanti edifici che gli imperatori avevano costruito lì. Accanto al foro si trova il Palatino, il Colle Palatino, dove è possibile ammirare gli scavi archeologici delle residenze imperiali.

Una delle piazze più notevoli di Roma è Piazza Navona. La piazza deve la sua imponente forma oblunga alla sua originale funzione di stadio atletico ai tempi dei romani. I siti turistici della piazza sono una serie di fontane, tra cui “La Fontana dei Quattro Fiumi” di Bernini, un notevole obelisco e si possono visitare gli scavi dell’ex stadio Domiziano. Piazza Navona è anche un luogo vivace con artisti di strada, bar e ristoranti.

Se il tuo b&b di Roma non si trova al centro storico, devi sapere che muoversi a Roma è la chiave per poter visitare tutte queste opere d’arte. Nella città eterna i residenti, ma anche i turisti usano i mezzi pubblici come: la metropolitana, i tram, gli autobus. Oppure di certe volte potresti trovare facilmente anche un taxi. Quindi non ti spaventare, perché ci sono tanti modi per spostarti da una parte all’altra della città.

Roma è una città che sicuramente merita visitata più volte nella vita, perché essa ne ha tanti segreti che devono essere scoperti a uno a uno!

Muoversi a Roma per visitare

Visitare la più bella città del mondo è un’occassione unica nella vita. Roma è una città piena di cultura millenaria, prendere un bed and breakfast o Hotel lì sarà abbastanza facile perché c’è ne sono di tutti i tipi per tutte le esigenze.

Nella città eterna avrai l’opportunità di visitare tante opere d’arte meravigliose tra le quali la più importante è il Colosseo – non penso che sia necessaria una presentazione per dichiarare il Colosseo il monumento più importante e conosciuto di Roma, tanto che è diventato il simbolo della città stessa. Patrimonio Unesco e una delle nuove sette meraviglie del mondo, il Colosseo si trova nel cuore di Roma con i suoi oltre 3.000 metri quadrati di superficie e 48 metri di altezza. È possibile entrare e visitarlo pagando un biglietto.

Altri monumeti e opere d’arte che sicuramente vorrai vedere sono: Il Pantheon – Il grande Michelangelo definì il Pantheon come “opera degli angeli e non degli uomini”. Maestoso, di una bellezza e una forma rara emerge nel cuore di Roma a pochi passi da Piazza Navona. L’ingresso è gratuito; I Fori Imperiali – rappresentano una delle aree archeologiche e storiche più riconosciute al mondo. Camminare tra i resti dell’impero che era, è un po ‘come fare una passeggiata nella storia. Situato tra il Colosseo e Piazza Venezia, i Fori Imperiali sono uno dei punti di interesse più amati dai turisti; Se pensiamo alla Cappella Sistina, non possiamo evitare di parlare di Michelangelo: 10 anni ha impiegato il grande maestro per finire gli affreschi.

La Cappella Sistina si trova all’interno dei Musei Vaticani; La fontana di Trevi – è ancora oggi una delle attrazioni più visitate dai turisti. È un vero capolavoro di architettura, scultura e ingegneria. Al centro troverai la figura dell’Oceano, quindi le statue che rappresentano la Salute e la Prosperità. Infine, i due cavalli che rappresentano idealmente il mare in tempesta (quello a sinistra) e la calma (quello a destra); Piazza Spagna – è probabilmente una delle piazze più famose al mondo. Difficile non ammirare la splendida scalinata di Trinità dei Monti o sedendosi ai bordi della Barcaccia.Ci sono anche attrazioni sia per gli amanti della poesia inglese, grazie ai musei Keats e Shelley, sia per chi ama lo shopping, grazie alla vicinissima via dei Condotti e via del Corso.

Magari ti chiedi come arrivare a vedere tutti questi grandi capolavori. Una cosa che si usa spesso a Roma è che i bed e breakfast offrono delle biciclette, in questo modo potresi fare una bella passeggiata sulle strade della città eterna. Oppure ti devo dire che muoversi a Roma è molto facile con i mezzi pubblici: metropolitana, tram, autobus. Questi mezzi vengono usati con regolarità sia dai residenti che dai turisti.

La sera potresti fare una bella passeggiata sulle strade di Roma prima di tornare al tuo b&b, così troverai anche un bel ristorante per gustare i tipici piatti romani come: carciofi alla giudia e alla romana; spaghetti alla carbonara; il supplì al telefono; il trapizzino, crostata di visciole.

Tutto detto, una volta arrivato a Roma sicuramente ti amorerai sia della città che dei suoi bed and breakfast meravigliosi. Sai come si dice tutte le strade portano a Roma, quindi sicuramente tornerai di nuovo per visitare tutta la città.